Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

RINOPLASTICA

L'intervento per cambiare l'aspetto del naso.

I re-interventi della rinoplastica

Il termine rinoplastica secondaria, terziaria, etc, indica un intervento chirurgico atto a riparare, per la seconda, la terza, etc, volta dei deficit nasali persistenti o iatrogeni, ovvero verificatisi dopo una chirurgia primaria mal condotta o nella quale siano subentrate delle complicanze. Il concetto fondamentale è che le revisioni chirurgiche di un naso già operato si presentano molto più complesse ed indaginose rispetto all’intervento primario, questo è essenzialmente legato al fatto che l’intervento di rinoplastica prevede la rimozione ed il rimodellamento delle strutture osteo-cartilaginee, di conseguenza, intervento dopo intervento, la quantità di tessuto da rimodellare è progressivamente minore, e di conseguenza, per riparare i deficit presenti, bisogna effettuare una vera e propria rinoplastica ricostruttiva.La ricostruzione delle sub-unità nasali, per il suo ripristino estetico, deve inevitabilmente avvalersi di innesti cartilaginei che, se correttamente rimodellati ed applicati, ci permettono di riabilitare esteticamente il naso.

Se durante la prima rinoplastica il setto nasale non è stato sfruttato quest’ultimo si presenta un’importante fonte di cartilagine utilizzabile per ripristinare l’estetica nasale; nei casi in cui questa carta sia già stata giocata durante il primo tempo chirurgico, allora sarà necessario ricorrere all’allestimento della cartilagine della conca auricolare. Questa cartilagine è piuttosto agevole da allestire e non lascia reliquiari cicatriziali antiestetici; data la sua normale concavità si presta bene alla ricostruzione della punta nasale, tuttavia, trattandola opportunamente, è possibile ricostruire anche parte del dorso o come qualsivoglia innesto. Nei casi più drammatici, come dopo 5, 6 interventi pregressi di rinoplastica, quando anche la cartilagine auricolare è stata già usata, o se durante gli altri interventi è stato asportato troppo dal naso, allora si può ricorrere addirittura alla cartilagine delle costole.

Se vuoi saperne di più su i re-interventi della rinoplastica vieni a trovarci a Napoli c/o Viale Maria Cristina di Savoia, 26 (Villa Germana-Clinica Ruesch), 80122, dove opera il Prof. Raffaele Rauso, oppure puoi contattarci al numero di telefono: 340.70.41.839

CONTATTA IL PROF. RAUSO RAFFAELE

Valutazioni pre-visita con videochiamata

Date le numerose richieste da ogni parte d’Italia e d’Europa, a partire da Settembre sarà possibile prenotare una valutazione pre-visita con videochiamata.

Per info sui costi della prenotazione della valutazione pre visita con videochiamata e/o prenotazioni chiamare o scrivere via whatsapp durante gli orari di ufficio allo 340.70.41.839

This will close in 7 seconds

Hai bisogno di assistenza? Clicca qui e parla con noi
 Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per gestire la richiesta di contatto. Leggi l'informativa