Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

OTOPLASTICA

L'intervento per cambiare l'aspetto delle orecchie a sventola.

L’intervento chirurgico di otoplastica

L’intervento di otoplastica per la correzione delle orecchie ad ansa è un intervento piuttosto agevole per un chirurgo che ha dimestichezza sia sui tessuti di rivestimento (cute, muscoli), sia su quelli che fanno da “impalcatura” (ossa e cartilagini). La durata è sempre ridotta, e sopratutto sempre effettuabile in anestesia locale con una leggerissima sedazione, anche in un semplice ambulatorio chirurgico (a patto che il paziente non sia un bambino, sebbene intorno ai 12 anni il paziente inizia ad essere gestibile come un adulto); tuttavia è bene ricordare che dopo la fase chirurgica ci sarà un post-operatorio, il quale non sarà doloroso assolutamente, ma ci sarà bisogno di attenzione da parte del paziente.

Dopo un intervento di otoplastica le orecchie hanno una ridottissima sensibilità (la quale verrà riacquistata in buona parte nei primi 2 mesi del post-operatorio), per tanto il paziente dovrà fare particolare attenzione a manovre fatte quotidianamente senza accorgersene (toccarsi le orecchie quando ci si lava i capelli, sfregare le orecchie sul cuscino durante la notte, etc); questa è l’unica nota negativa di questo intervento che all’atto della rimozione delle medicazioni lascia sempre il sorriso stampato sul volto che si è appena operato.

Se vuoi saperne di più sull’intervento chirurgico di otoplastica vieni a trovarci a Napoli c/o Viale Maria Cristina di Savoia, 26 (Villa Germana-Clinica Ruesch), 80122, dove opera il Prof. Raffaele Rauso, oppure puoi contattarci al numero di telefono: 366.39.70.763

CONTATTA IL PROF. RAUSO RAFFAELE

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.