Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

TRATTAMENTO COLLO - MENTO - BELKYRA®

Trattamento non chirurgico del doppio mento e del collo.

Domande e risposte trattamento non chirurgico del collo Belkyra®

1)Le infiltrazioni di Belkyra® porteranno in tutti i casi alla retrazione della pelle del collo?

NO, Belkyra® funziona solo se è presente del grasso nel collo, dinanzi un muscolo denominato platisma; per tanto è necessaria sempre una visita di uno specialista che sappia accertare la presenza di grasso e non confonderla con altre problematiche quali ipertrofia del muscolo digastrico, lassità cutanea, etc

2)Se non ho gonfiore dopo le infiltrazioni di Belkyra® cosa significa?

Significa che non è stato infiltrato Belkyra® oppure che l’infiltrazione è stata eccessivamente profonda; in ambo i casi non ci sarà risposta terapeutica, ovvero non si noterà nessun risultato a distanza

3)Quante sedute sono necessarie per avere un buon risultato dopo le prime infiltrazioni di Belkyra®?

Tutto dipende dalle variabili del paziente: spessore del grasso cervicale da eliminare, lunghezza e larghezza dell’area da trattare, etc. Se il professionista che infiltra Belkyra® ha già dimestichezza con l’acido desossicolico, saprà calcolare la giusta dose per ridurre al minimo le sedute da effettuare, di contro, se il professionista non ha molta esperienza, è opportuno si attenga strettamente ai protocolli dell’azienda produttrice e valuti di seduta in seduta se sia necessario ripetere le infiltrazioni.

4)Perché scegliere Belkyra® rispetto ad un preparato galenico?

I preparati galenici spesso sono del tutto uguali ai farmaci con marchi registrati, tuttavia, in una percentuale piuttosto variabile di casi, possono avere percentuali di principio attivo non del tutto uguali al farmaco che desideriamo utilizzare (a volte in quantità maggiore, a volte minore). Vien da se, che trattandosi di un trattamento medico estetico, è sempre opportuno effettuare procedure sicure e predicibili, con farmaci testati e registrati come nel caso di Belkyra®.

5)Perché Belkyra® è unico nella sua specie?

Belkyra® è stata una vera e propria rivoluzione nel campo della medicina estetica, perché per la prima volta al mondo, viene raggiunto un risultato definitivo grazie a un trattamento non chirurgico effettuato solo con infiltrazioni. Questo perché le cellule di grasso, una volta distrutte chimicamente o chirurgicamente, non posso essere riprodotte dal nostro organismo.

6)Se non eseguo la seconda seduta di infiltrazioni di Belkyra® nei tempi previsti cosa succede?

Assolutamente nulla, in ogni seduta ci sarà una progressiva riduzione del grasso del collo, se le sedute vengono allungate tra di loro questo non determinerà un minor effetto delle infiltrazioni già effettuate, in quanto, come già detto in precedenza, ogni trattamento porterà ad una riduzione progressiva e permanente.

7)E’ possibile avere complicanze dopo le infiltrazioni di Belkyra®?

Come per tutti i farmaci, anche per Belkyra® è possibile avere complicanze; la maggior parte di queste però sono legate a deficit di tecnica iniettiva o errata diagnosi pre trattamento. Proprio in virtù di queste osservazioni è molto importante rivolgersi ad “injector” esperti nel trattamento delle adiposità localizzate con acido desossicolico.

8)Si può utilizzare Belkyra® per il trattamento delle adiposità corporali?

SI, sebbene si tratti di una procedura off label, visto che Belkyra® è registrato solo per il trattamento del cosiddetto “doppio mento”. Tuttavia, dati gli altissimi costi del prodotto, trattare adiposità corporali diviene, oltre che off label, anche estremamente caro; di conseguenza, per il grasso corporale localizzato, è preferibile utilizzare preparazioni galeniche di acido desossicolico

9)Quanto tempo deve trascorrere tra una seduta e l’altra di Belkyra®?

L’acido desossicolico, il principio attivo di Belkyra®, distrugge le cellule di grasso in 28 giorni, tuttavia una volta determinata la lisi di queste cellule viene attivato un processo riparativo da parte del nostro organismo che porta al tightening tissutale (ovvero la cute sovrastante viene tesa). Questa seconda fase impiega altri 2 mesi, di conseguenza, il risultato definitivo di ogni singola seduta non sarà oggettivabile prima di 3 mesi dall’infiltrazione. Vien da se che infiltrare nuovamente a 4-6 settimane della seduta non appare una scelta molto valida, ma nel caso vi fosse del grasso residuo non distrutto nei primi 28 giorni dopo le infiltrazioni, si può tranquillamente ripetere la procedura prima dei canonici 3 mesi. Ad ogni modo, il risultato di ogni seduta potrà essere oggettivato solo a 3 mesi dalle infiltrazioni di Belkyra®.

10)Come scegliere un professionista “esperto” con questo nuovo farmaco?

Le infiltrazioni di acido desossicolico, il principio attivo di Belkyra®, vengono effettuate in modalità off label con preparati galenici da oltre un decennio. Ciò che caratterizza Belkyra® è che per la prima volta al mondo esiste un farmaco specificatamente indicato per la riduzione non chirurgica del doppio mento. Pertanto, per identificare un professionista che non sia neofita nel campo, basta affidarsi ad un chirurgo che già prima dell’immissione in commercio di Belkyra® effettuasse questo trattamento con preparati galenici.

Se hai alcune domande su questo trattamento vieni a trovarci a Napoli c/o Viale Maria Cristina di Savoia, 26 (Villa Germana-Clinica Ruesch), 80122, dove opera il Prof. Raffaele Rauso, oppure puoi contattarci al numero di telefono: 366.39.70.763

CONTATTA IL PROF. RAUSO RAFFAELE

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.