Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

NINFOMEIOSI

L'intervento per il ringiovanimento dei genitali femminili.

Domande e Risposte Ringiovanimento Genitali Femminili

1) Per i problemi di inestetismi intimi che tipo d’intervento è consigliabile?

Le modifiche estetiche dell’area vaginale e peri-vaginali possono essere corrette con diversi interventi che vengono comunemente denominati ninfomeiosi.

2) Quale risultato si ottiene con questo tipo d’intervento?

In base all’intervento richiesto è possibile dare maggior turgore alle grandi labbra o ridurre l’estensione delle piccole labbra che protrudono al di fuori delle grandi.

3) Quanto tempo dura l’intervento e quali sono i costi?

Come per tutti gli interventi di chirurgia plastica la durata ed il costo dipendono fortemente dal punto di partenza; tuttavia gli interventi di ninfomeiosi sono generalmente rapidi e con costi piuttosto accessibili.

4) L’intervento può essere eseguito in day hospital?

Assolutamente si! Tutti gli interventi di ninfomeiosi vengono effettuati in anestesia locale con sedazione, per tanto possono agevolmente essere eseguiti senza degenza notturna in clinica.

5) Si può eseguire l’intervento con il ciclo mestruale?

Operando nell’area genitale femminile, se fosse presente il ciclo mestruale è opportuno rimandare l’intervento.

6) C’è bisogno di un catetere nel post operatorio?

Assolutamente non c’è bisogno di catetere vescicole in seguito ad un intervento di ninfomeiosi.

7) Quali sono le precauzione da seguire?

Prima di un intervento di ninfomeiosi è opportuno escludere la presenza di infezioni micotiche, batteriche, etc, delle vie urinarie inferiori.

8) Dopo l’intervento è possibile riprendere l’attività sessuale?

Dopo un intervento di ninfomeiosi bisogna astenersi dai rapporti sessuali per circa 3 settimane per garantire una corretta cicatrizzazione dei tessuti.

9) Per questo tipo d’intervento ci sono suture da applicare?

Nel caso in cui venga eseguita la riduzione delle piccole labbra verranno applicate delle suture riassorbibili che cadranno da sole, senza la necessità di rimuoverle.

10) Quanti controlli sono necessari dopo l’intervento?

In media, dopo un intervento di ninfomeiosi, vengono effettuati circa 5 controlli nei primi 2 mesi del post-operatorio.

Se hai alcune domande sul ringiovanimento dei genitali vieni a trovarci a Napoli c/o Viale Maria Cristina di Savoia, 26 (Villa Germana-Clinica Ruesch), 80122, dove opera il Prof. Raffaele Rauso, oppure puoi contattarci al numero di telefono: 366.39.70.763

CONTATTA IL PROF. RAUSO RAFFAELE

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.