Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

Negli ultimi anni è notevolmente cresciuto l’interesse degli uomini per il proprio aspetto fisico e, conseguentemente, è cresciuto anche il loro interesse per la chirurgia plastica.
Non è più una prerogativa esclusiva delle donne, quella di andare dal proprio chirurgo di fiducia per diventare più belle, partendo dal “ ritocchino” fino ad arrivare a interventi più invasivi; ora anche i maschi sanno ciò che vogliono in termini di bellezza e sono disposti anche a entrare in sala operatoria per ottenerlo.

Uno degli interventi più richiesti dagli uomini è l’addominoplastica, che permette alla tanto desiderata “tartaruga” di prendere il posto di una pancia flaccida e grinzosa.
E’ un’operazione mirata a eliminare l’eccesso cutaneo e/o adiposo localizzato e a riposizionare i muscoli addominali, per ottenere una addome teso e tonico e un effetto “scolpito”.

L’addominoplastica, indicata sia per coloro che hanno la cosiddetta pancetta e sia per chi, dopo un eccessivo dimagrimento, ha la pelle rilassata e cadente,  può essere abbinata anche ad altre tecniche chirurgiche come la liposcultura e la torsoplastica.
La liposcultura consente di eliminare, oltre alla pelle in eccesso, anche gli accumuli adiposi sui fianchi e sulla parte alta dell’addome. Un vera e propria liposuzione della pancia.

La torsoplastica, invece, è consigliata in quei casi in cui il rilassamento cutaneo è particolarmente accentuato nella zona del fondoschiena e dei glutei, specialmente quando in seguito a un forte dimagrimento, i tessuti hanno subito un cedimento, formando pieghe e ondulazioni della pelle.
Un intervento di addominoplastica può durare anche 4 ore ma viene effettuato in anestesia spinale, senza quindi il disagio post operatorio che comporta invece un’anestesia generale, e l’incisione operatoria lascerà una cicatrice orizzontale al di sopra della zona pubica e un’altra intorno all’ombelico che, col passare del tempo, saranno sempre meno visibili.

Gli uomini che scelgono di sottoporsi a un’addominoplastica sanno che dovranno pazientare per ammirare i risultati desiderati e che dovranno essere particolarmente scrupolosi nel seguire le indicazioni post operatorie dettate dal proprio chirurgo.
Indosseranno infatti una guaina compressiva per 3 settimane giorno e notte (e successivamente per un altro mese solo di notte), ma il desiderio di avere un addome tonico e scolpito, rende questi fastidi più che accettabili.

Caro uomo, se bello vuoi comparire……

Il dottor Raffaele Rauso, chirurgo plastico conosciuto in tutta Italia, è particolarmente esperto in interventi di addominoplastica e liposcultura, che effettua nelle città di Roma, Milano Napoli e Caserta.

Gli uomini vogliono la “tartaruga” a tutti i costi!
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, chirurgo plastico esperto in chirurgia estetica del volto, del seno e del corpo, opera e riceve a Napoli previo appuntamento.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.