Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

Per un ventre piatto e a prova di bellezza, non sempre è sufficiente ricorrere a un intervento di addominoplastica. In casi più complessi, dove l’eccesso di cute si estende ben oltre l’addome e interessa fianchi e fondoschiena, è necessario ricorrere ad una procedura chirurgica più specifica.

In particolare, l’intervento indicato è la torsoplastica. L’operazione rientra tra le procedure chirurgiche post-bariatriche e permette di ottenere un corpo più tonico e armonico dopo una perdita di peso importante.

La torsoplastica permette infatti di rimuovere pelle e parte del tessuto adiposo in eccesso localizzato sui fianchi e sul dorso donando al punto vita un aspetto più bello e armonico.

L’intervento, differentemente dall’addominoplastica, è eseguito in anestesia generale poiché i tempi operatori sono molto più lunghi e la procedura è particolarmente delicata. Per la rimozione della pelle e delle porzioni di tessuto adiposo in eccesso, sono inoltre necessarie molteplici incisioni sia circonferenziali che verticali in prossimità dei glutei.

Per ottimizzare il risultato finale, in alcuni casi, la torsoplastica è associata a tecniche di lifting per la correzione anche del lato b, al fine di migliorarne la tonicità e renderlo più alto.

Data l’estensione delle incisioni da eseguire è bene che il paziente sia ben informato dell’eventualità dell’evidenza degli esiti cicatriziali.

Oggi, le più innovative tecniche di sutura permettono di ridurre l’evidenza delle future cicatrici, ma è importante non trascurare le indicazioni del chirurgo per la fase di degenza. Una serie di disposizioni da seguire, permetterà al paziente di ridurre il rischio di formazioni di cicatrici visibili.

Tuttavia qualora fossero evidenti successivamente alla torsoplastica, sarà possibile sottoporsi a qualche specifico trattamento estetico per schiarirle.

 

Hai bisogno di assistenza? Clicca qui e parla con noi
 Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per gestire la richiesta di contatto. Leggi l'informativa