Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

Innaturali e dalla spiccata protuberanza; si tratta delle piuttosto note “labbra a canotto”. Tanti sono i personaggi del mondo dello spettacolo le cui labbra plastiche sono divenute un marchio di riconoscimento e che tuttavia a distanza di tempo, pentiti del loro aspetto, hanno provveduto alla loro correzione.

In molti caso, la forma irregolare e inusuale delle labbra, è il risultato di un trattamento filler con silicone liquido, un prodotto non privo di rischi per la salute del paziente. Diverse sono infatti le conseguenze che a distanza di anni questa sostanza può generare e per superarle è necessaria la rimozione.

Per eliminare il silicone liquido dalle labbra e ottenere nuovamente un aspetto naturale, è possibile sottoporsi ad uno specifico intervento chirurgico eseguito in day-surgery e in anestesia locale con sedazione.

Il chirurgo effettua una incisione direttamente all’interno del labbro che consentirà di procedere alla rimozione della sostanza e anche parte del tessuto ormai leso. Una volta terminata questa procedura è possibile provvedere al ripristino della forma. Il chirurgo dovrà infatti correggere le irregolarità estetica delle labbra generate dalla conseguenziale espansione tissutale della mucosa.

In questo caso utile è il ricorso a tecniche di cheiloplastica, in grado di garantire risultati naturali e armonici, definitivamente evidenti, dopo alcune settimane, con a totale scomparsa del gonfiore tipico del post-intervento.

Per eliminare il silicone dalle vostre labbra a Napoli potrete rivolgervi allo stimato Dott. Raffaele Rauso.

La rimozione del silicone dalle labbra
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, chirurgo plastico esperto in chirurgia estetica del volto, del seno e del corpo, opera e riceve a Napoli previo appuntamento.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.