Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

Dopo un intervento di mastoplastica additiva, il chirurgo fornisce alla paziente una serie di indicazioni per gestire al meglio la fase di degenza e guarire senza intoppi.

È importante non trascurare il post-operatorio e prepararsi ad affrontarlo con serenità e nel modo più corretto. Ecco allora alcuni utili consigli per superare senza problemi questo periodo di recupero post mastoplastica additiva.

1. Resta a riposo e assumi i farmaci
Il riposo è essenziale per guarire più velocemente e ottenere un risultato finale senza spiacevoli conseguenze. Quindi niente attività fisica e per quella lavorativa è bene attendere qualche giorno! Per ridurre inoltre qualsiasi rischio di infezione durante questa fase, è opportuno assumere i farmaci prescritti dal chirurgo.

2. Non dimenticare di indossare il reggiseno sportivo
Dopo l’operazione, la paziente dovrà indossare un reggiseno sportivo, senza ferretto, ed una fascia che spinge il seno verso il basso. Quest’ultimo sarà indispensabile per non compromettere il risultato finale della mastoplastica. Il suo utilizzo è infatti necessario per garantire il corretto “fissaggio” della protesi nella loggia creata dal chirurgo. Il reggiseno sportivo dovrà pertanto essere indossato per circa 3 settimane per 24 ore al giorno. Successivamente il suo utilizzo si ridurrà alle sole ore notturne per altri 21 giorni.

3. Braccia in basso!
Le principali limitazioni nel post-operatorio di mastoplastica sono rappresentate dalla riduzione dei movimenti delle braccia. In particolare, se le protesi sono state posizionate in sede sotto-muscolare completa o co tecnica dual plane, è importante evitare di alzare gli arti superiori. Ciò potrebbe generare spostamenti della protesi ma soprattutto infiammazioni della zona operata.

Per altre informazioni sulla mastoplastica additiva a Napoli potete rivolgervi al Prof. Rauso Raffaele.

Hai bisogno di assistenza? Clicca qui e parla con noi
 Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per gestire la richiesta di contatto. Leggi l'informativa