Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

Quante volte avete sentito parlare di acido ialuronico? Vi siete mai chiesti di che cosa si tratta? Al primo impatto, sembra quasi rimandare ad un qualche composto chimico prodotto in laboratorio sulla cui composizione poco si intuisce. Ma in realtà l’acido ialuronico è una sostanza presente nell’organismo, quindi totalmente organica, la cui utilità venne scoperta (come spesso accade) per puro caso. Nel 1936 un gruppo di medici americani isolò parte del tessuto jaloideo del liquido sinoviale prelevato dai pazienti affetti da artrite reumatoide, dandogli appunto il nome di acido ialuronico. Sebbene inizialmente il suo utilizzo fu ben diverso da quello attuale (nel 1942 venne commercializzato a fornai e pasticcieri come sostituto dell’albume a causa della penuria di uova), ben presto esso venne utilizzato nella cura delle malattie ossee tra cui le artriti, ma anche nella risoluzione di alcune malattie della pelle.

 

Ciò che colpiva dell’utilizzo di questa sostanza, oltre all’efficacia terapeutica, era soprattutto la totale tolleranza da parte dell’organismo, pertanto successivi esperimenti portarono alla creazione negli anni 80 di creme cosmetiche idratanti. Negli anni seguenti è stato addirittura scoperto che l’acido ialuronico penetra negli stati apparentemente inaccessibili della struttura molecolare dell’epidermide e ne genera un rinnovamento cellulare.

 

Oggi l’acido ialuronico è ampiamente utilizzato nei trattamenti di bellezza, in particolare quale componente di filler cosmetici. Che si tratti di aumentare il volume delle labbra, di risollevare una guancia leggermente cadente o riempire un solco del volto, la sua grande efficacia e tollerabilità azzera i rischi di rigetto e allergia, rendendo l’acido ialuronico tra le sostanze di maggior successi degli ultimi anni. Data la sua natura organica, l’organismo lo riassorbe gradualmente, pertanto gli effetti riempitivi sono destinati a scemare nel tempo. Le infiltrazioni di acido ialuronico sono però ripetibili a distanza di mesi tra loro.

 

A Napoli il Dott. Raffaele Rauso utilizza acido ialuronico per renderti ancora più bella.

 

L’acido ialuronico. Un alleato di bellezza.
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, chirurgo plastico esperto in chirurgia estetica del volto, del seno e del corpo, opera e riceve a Napoli previo appuntamento.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.