Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

Si parla tanto di mastoplastica additiva e risultati, di come l’intervento di aumento del seno permetta di donare una tonicità e pienezza tutta nuova al décolleté; ma quanto si sa davvero del post operatorio di questo intervento?

Del tutto nella norma sono i fastidi e le scocciature della fase di degenza e perciò è bene prepararsi ad affrontarla con serenità e nel modo più corretto.

Eccovi allora degli utili consigli su come affrontare il post-operatorio di una mastoplastica additiva, direttamente forniti dal Prof. Raffaele Rauso, noto chirurgo e medico estetico attivo in molte città italiane, nonché autore della nuovissima e ormai accreditata Smart mastoplastica.

1. L’importanza del reggiseno sportivo
“È importante, dopo l’operazione, indossare un reggiseno sportivo, senza ferretto, ed una fascia che spinge il seno verso il basso per circa 3 settimane per 24 ore al giorno. Successivamente il reggiseno sarà utilizzato per 3 settimane solo durante le ore notturne. Il suo utilizzo è necessario per garantire il corretto “fissaggio” della protesi nella loggia creata dal chirurgo.”

2.L’assunzione dei farmaci
“Per ridurre qualsiasi rischio di infezioni post-operatorie, è di norma opportuno assumere dei farmaci specifici. La terapia è stabilita dal chirurgo successivamente alla mastoplastica additiva.”

3. Tornare alla quotidianità
“Dopo circa 1 giorni dall’intervento, la paziente potrà tornare alla propria quotidianità e riprendere le attività sociali.”

4. Un piccolo limite nei movimenti
“Le principali limitazioni nel post-operatorio di mastoplastica sono rappresentate dalla riduzione dei movimenti delle braccia in particolare se la protesi è stata posizionata in sede sotto-muscolare completa o con tecnica dual plane. La riduzione della motilità degli arti superiori è importante per evitare di generare spostamenti della protesi ma soprattutto per evitare infiammazione della zona operata.”

5. Un risultato finale in stato di “attesa”
“Il seno, successivamente all’operazione apparirà più pieno, alto e tonico ma è bene chiarire che un eventuale gonfiore e la durezza dei tessuti sono tipiche del post-operatorio. Sarà necessario attendere un po’ di tempo prima di poter valutare il risultato definitivo dell’intervento e pertanto seguire le indicazioni del chirurgo, è un fattore indispensabile per assicurarsi una degenza senza intoppi e quindi un risultato finale ottimale.”

Per informazioni sull’intervento di mastoplastica additiva e sottoporvi all’operazione a Napoli potete rivolgervi al Prof. Rauso Raffaele.

Il post-intervento di una mastoplastica: i consigli del chirurgo
5 Totale 1 Voti

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, chirurgo plastico esperto in chirurgia estetica del volto, del seno e del corpo, opera e riceve a Napoli previo appuntamento.

Hai bisogno di assistenza? Clicca qui e parla con noi
 Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per gestire la richiesta di contatto. Leggi l'informativa