Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

Perché molte donne vogliono rifarsi il lato B? E’ una domanda che al giorno d’oggi ha una risposta più che scontata, vista l’importanza che ha assunto la bellezza nella vita quotidiana di ognuno di noi. Siamo bombardati da immagini di donne perfette, magre, slanciate ma con le forme nei punti giusti e con glutei scultorei che sfiorano la perfezione. Come fare quindi a non desiderare un lato B da copertina?

Per molte donne che hanno glutei troppo magri e senza tono, sia per costituzione e sia a causa di forti dimagrimenti o dell’età che avanza, esiste una soluzione chirurgica chiamata Gluteoplastica, ossia un vero e proprio rimodellamento del fondoschiena attraverso l’utilizzo di protesi in silicone. La gluteoplastica è una procedura di chirurgia plastica sicura che si avvale dell’introduzione di  protesi di altissima qualità, costituite da gel di silicone e molto resistenti perché ideate per affrontare grandi stress meccanici.

Come vengono posizionate le protesi nei glutei? Nei primi interventi di gluteoplastica si procedeva con l’inserimento sottocutaneo e ciò provocava frequenti spostamenti delle protesi. Oggi la tecnica è completamente cambiata e si procede con il posizionamento intramuscolare, che garantisce un risultato più naturale e più stabile.

L’intervento viene eseguito in anestesia spinale o in anestesia generale, una decisione che spetta solamene al chirurgo che effettuerà la gluteoplastica, il quale procederà con un’incisione tra le natiche che lascerà una cicatrice pressoché invisibile. Mai come in questo caso vale il detto che chi bella vuole comparire, un po’ deve soffrire, perchè la gluteoplastica con protesi è una procedura piuttosto “scomoda” nel post operatorio, perché darà inevitabilmente disagi nel sedersi e nell’effettuare alcuni movimenti. Sarà inoltre necessario indossare un guaina contenitiva per diverse settimane e dimenticare l’attività sportiva per almeno due mesi.

Nonostante tali “contro”, i “pro” di una gluteoplastica sono una vera e propria tentazione per tutte quelle donne che vogliono migliore la loro silhouette e apparire più sensuali.
Gli ottimi risultati che si possono ottenere con una gluteoplastica con protesi sono garantiti solamente se il chirurgo plasticò a cui ci si è affidati sia un vero esperto e abbia le qualifiche per poter operare in totale sicurezza per il paziente.

Il dottor Raffaele Rauso, noto chirurgo plastico italiano, esegue interventi di gluteoplastica con le più moderne tecniche operatorie in varie città italiane tra cui Napoli.

Gluteoplastica con protesi per un lato B ad opera d’arte
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, chirurgo plastico esperto in chirurgia estetica del volto, del seno e del corpo, opera e riceve a Napoli previo appuntamento.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.