Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

Mai sentito parlare di criolipolisi?

Si tratta di un trattamento particolarmente efficace per ridurre il grasso localizzato e senza necessità di entrare in sala operatoria. Ma come funziona?

Il trattamento sfrutta il freddo per eliminare il tessuto adiposo e si esegue in seduta ambulatoriale.

Per la procedura si utilizza una particolare apparecchiatura, caratterizzata da una sorta di aspiratore che posizionato nella zona da trattare, la isola sottoponendola selettivamente ad una temperatura bassissima (-21°/-23°) per circa 45/80 minuti provocando la necrosi del grasso.

Il trattamento di criolipolisi può essere eseguito in molteplici aree del corpo grazie alla vasta disponibilità di manipoli di diverse misure.

Per evitare di ledere il tessuto cutaneo e le aree che non devono essere sottoposte al trattamento, la zona interessata viene isolata e su quella restante si applica una pellicola protettiva per evitare danni alla pelle.

Una valutazione dei risultati della procedura è possibile a distanza di diverse settimane. Il grasso infatti andato in necrosi verrà smaltito lentamente dall’organismo. Oltre ad una perdita di grasso, la criolipolisi permette di migliorare la tonicità cutanea.

Alla riduzione del grasso localizzato, segue infatti una retrazione della pelle sovrastante che appare più tonica e compatta nel tempo. Per ulteriori informazioni sulla criolipolisi a Napoli potete rivolgervi al Prof. Rauso Raffaele.

 

Hai bisogno di assistenza? Clicca qui e parla con noi
 Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per gestire la richiesta di contatto. Leggi l'informativa