Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

Molti studi scientifici stanno analizzando l’effetto che le foto pubblicate sui social network provocano nella mente delle persone.

Ci si riferisce, in particolare, alle immagini di donne e uomini perfetti che mostrano corpi statuari e visi con tutte le caratteristiche ritenute più sensuali, che diventano l’idolo di milioni di followers.

Il passo dall’ammirazione all’emulazione diventa breve, ma è sempre tutto oro quello che luccica?

Dalle pubblicazioni medico scientifiche emerge che sono moltissime le persone che decidono di rivolgersi al chirurgo estetico per raggiungere il livello di perfezione dei loro idoli di Instagram, nonostante la maggior parte delle immagini postate siano ritoccate con appositi filtri.

Tale fenomeno desta una preoccupazione crescente al punto che proprio gli ideatori di questo social network hanno deciso di rimuovere i filtri che simulano la chirurgia estetica, “costringendo” alla pubblicazione di immagini più veritiere.

Il pericolo nasce sia per chi pubblica le proprie foto ritoccate, che non riesce più ad accettare il proprio aspetto autentico e sia per chi le guarda, che desidera raggiungere un livello di bellezza non reale.

Il mondo virtuale non corrisponde a quello reale e tale diversità provoca, specialmente nei giovani, un livello di insoddisfazione tale, da sentire necessario il ricorso alla chirurgia estetica per piacere e per piacersi.

Come fare quindi a proteggersi dal mondo incantato dei social network?

Per quanto concerne la chirurgia estetica è di fondamentale importanza reperire le giuste informazioni da professionisti seri e qualificati, che sanno fornire risposte adeguate e veritiere, senza alimentare false illusioni.

Un ottimo chirurgo estetico non è solo colui che sa operare in maniera eccellente, ma anche chi riesce a far capire ai propri pazienti quali siano le procedure più adatte a loro per ottenere un risultato naturale, ove ci sia la reale necessità di intervenire.

Nel mondo del bello a tutti i costi, bisogna saper scindere da ciò che è vero da ciò che invece è solo una creazione pubblicitaria da esibire nel web.

 

 

Hai bisogno di assistenza? Clicca qui e parla con noi
 Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per gestire la richiesta di contatto. Leggi l'informativa