Chirurgo plastico Napoli: Prof. Raffaele Rauso vi da il benvenuto.

Se pensiamo alle dive internazionali come Jennifer Lopez, Kim Kardashian o Belen Rodriguez, ci rendiamo conto quanto questi modelli estetici influenzino il concetto di bellezza al giorno d’oggi, incentrando l’attenzione su una parte del corpo diventata più che mai l’emblema della sensualità: il cosiddetto lato B.

Quale donna, a partire dall’età dell’adolescenza in poi, non desidera avere un sedere alto e tondo come quello delle VIP del cinema o della televisione? Il desiderio però non basta per ottenere ciò che si vuole e quando i glutei perdono la loro tonicità a causa del trascorrere del tempo, di un forte dimagrimento o per insufficiente attività fisica, si può ricorrere alla medicina estetica.

Esistono vari trattamenti medici che si occupano del rimodellamento dei glutei senza ricorrere al bisturi e tra questi troviamo il famoso filler a base di acido ialuronico, una sostanza totalmente naturale, conosciuta per il suo grande potere volumizzante.
L’acido ialuronico infiltrato per dare maggior turgore ai glutei, è più denso di quello utilizzato per le zone del viso e i suoi effetti hanno una durata che può arrivare fino ai 18 mesi.

Questo trattamento di body countoring è indicato per le donne e per gli uomini che vogliono dire addio ai glutei piatti e consiste nel praticare delle micro incisioni con una piccolissima cannula dello spessore di un ago, attraverso cui si inietta la sostanza riempitiva nelle zone precedentemente selezionate dal chirurgo estetico.
La procedura viene effettuata in anestesia locale e ha una durata di circa un’ora, trascorsa la quale non rimarranno cicatrici, ma sarà possibile la comparsa di qualche piccolo livido destinato a sparire in pochissimo tempo.

I risultati non stentano ad arrivare in termini di un lato B più alto, sodo e pieno, ma al fine di ottenere il massimo effetto possibile, sarebbe opportuno non fare eccessivi sforzi fisici nei giorni successivi il trattamento.
Il limite della procedura è rappresentato dalla temporaneità dei risultati, essendo l’acido ialuronico un elemento naturale e biocompatibile, ma non ci sono controindicazioni a ripetere la seduta quando la sostanza è stato riassorbita dall’organismo.

Ci vogliono professionisti esperti per effettuare un filler a base di acido ialuronico in una zona così vasta come quella dei glutei; non lasciamo il nostro lato B in mano alla fortuna ma a quella  i un buon chirurgo estetico che conosce le sostanze che utilizza e i suoi effetti nel corpo umano.

Il dottor Raffaele Rauso, chirurgo plastico e medico estetico, è da anni un esperto nel campo del body countoring, combinando trattamenti e interventi per il modellamento del corpo per un risultato armonico e naturale.

Alla ricerca del gluteo perfetto
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, chirurgo plastico esperto in chirurgia estetica del volto, del seno e del corpo, opera e riceve a Napoli previo appuntamento.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.